cammino di Gioacchino da Fiore

Cammino di Gioacchino da Fiore

 

Sulle orme dell’Abate di Corazzo, uno degli Italiani piùstudiati in tutto il mondo, un percorso che unisce il mar e Tirreno con lo la maestosabellezza del Parco Naturaledella Sila.

 

« … il calavrese abate Giovacchino

di spirito profetico dotato »

(Dante Alighieri, Paradiso, Canto XII, vv. 140-141)

 

 

 

 

Gioacchino da Fiore nacque a Celico, in Calabria, intorno al 1135, da famiglia ricca e stimata. Dopo gli studi visse per un certo periodo in Oriente, dove ebbe il privilegio di visitare i luoghi della nascita e della predicazione di Cristo.

Ritornato in Italia, si fece monaco cistercense nel monastero di Santa Maria di Corazo, dove divenne abate nel 1177.

I primi pellegrini